PerFRACTION

Sistema per QA paziente basato su EPID e LogFiles

Invia a un amico Stampa in PDF

Foto

PerFraction.png

PerFRACTION acquisisce, analizza e processa automaticamente i dati EPID per la pianificazione del trattamento secondo i criteri stabiliti dallo staff clinico.

Un sistema automatico di mail avvisa tempestivamente quando si riscontrano eventuali problemi.

Il sistema PerFRACTION è pratico e semplice da utilizzare e garantisce qualità e sicurezza ogni giorni, per ogni paziente, ad ogni frazione.
Patient_icon.jpg

Migliorare la sicurezza dei pazienti

Le eventuali variazioni nel corso del trattamento possono influenzare la sicurezza e l'efficacia dello stesso. PerFRACTION tiene conto delle variazioni del setup, dei cambiamenti anatomici del paziente, delle possibili variazioni del MLC, delle differenze di rotazione del gantry e del fascio.

Completa garanzia dei Patient QA

PerFRACTION assicura che ogni trattamento abbia ricevuto un controllo di ogni singola frazione. Quando viene rilevata un’anomalia nel trattamento per una determinata frazione, PerFRACTION registra il risultato e invia automaticamente una notifica via e-mail. I medici possono quindi esaminare i dettagli specifici.

Il sistema fornisce una sintesi di dashboard per frazione. Il dashboard è continuamente aggiornato in tempo reale con i risultati delle analisi.

Records pazienti

Con un doppio clic su qualsiasi grafico si visualizza un registro dettagliato. Inoltre dall’elenco dei pazienti si possono anche ottenere informazioni riguardanti l’analisi del fascio.

Valutazione dei risultati

Utilizzando una misura iniziale di riferimento, PerFRACTION analizza ogni fascio di trattamento con un user in grado di definire criteri globali per Percent Difference, Gamma, Composite Evaluation (DTA), Gradient Compensation e Diff-to-DTATM, un nuovo algoritmo specifico per Sun Nuclear. Diff-to-DTA, basata su ICRU-83, considera ogni regione della distribuzione di dose separatamente, applicando automaticamente il metodo più appropriato in base al gradiente di dose. Inoltre rappresentazioni grafiche dettagliate della fluenza e dei profili sono presentati in un formato.


 PerFraction Measurements

PerFraction.png

Il sistema è composto da tre moduli non separabili DoseCheck, per il calcolo secondario della dose 3D, “Fraction 0” per i controlli pretrattamento e “Fraction n” per i controlli durante tutte le sedute di trattamento. il sistema PerFraction Measurements permette le misure a partire dai dati provenienti dal EPID e/o dai Log Files.

·       Dose Check”: calcolo secondario della dose 3D, DVH e point dose per verifica della compatibilità del modello fisico e dell’algoritmo di calcolo.

·       Fraction 0” acquisisce automaticamente le immagini EPID ed i Log Files del DQA preparato per il paziente specifico e ricalcola la dose che realmente verrà erogata nella TAC di pianificazione del paziente.

·       Fraction n” è diviso in due parti: “2D” e “3D”. Nel “2D” viene acquisita l’immagine EPID che integra tutta la dose trasmessa attraverso il pazienteed i Log Files  durante tutta la seduta di trattamento e la confronta tramite una gamma, con la prima seduta con lo scopo di verificare la ripetibilità del trattamento.

PerFraction2D.png

Il sistema “3D” invece acquisisce giorno per giorno le immagini EPID acquisite durante il delivery del trattamento unitamente ad i logFiles generato dal LINAC in modo da poter calcolare la dose che è stata erogata nella TAC di pianificazione del paziente. PerFraction3D.png

 

Con l’aggiunta del modulo opzionale “Dosimetry Package”  si aggiunge la possibilità di calcolare su CBCT, acquisita quotidianamente, la dose realmente erogata al paziente per ogni struttura, ogni giorno.

 

 PerFraction Calculations

Il sistema PerFraction Calculations è identico quanto a funzionalità al sistema PerFraction Measurements ma le misure avvengono esclusivamente sulla base dei dati provenienti dai Log Files e non dal EPID.

 

Brochure

Articoli scientifici

Reference

I.R.C.C.S. di Candiolo (TO)

Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine

Siti di riferimento

PerFRACTION

DoseCHECK

News

12/02/2018 News

TESI DI LAUREA: PLANNING AUTOMATION Algoritmo di ottimizzazione euristica per il trattamento del carcinoma della prostata con tecnica VMAT Heuristic optimization algorithm for the treatment of prostat

Tecnologie Avanzate è lieta di pubblicare la tesi di laurea dell' Ing Alessandro Alparone dal titolo "PLANNING AUTOMATION Algoritmo di ottimizzazione euristica per il trattamento del carcinoma della prostata con t [...]

02/02/2018 News

Mitchell Cancer Institute, US, selects RayStation for TomoTherapy

The University of South Alabama Mitchell Cancer Institute (MCI) in Mobile, Alabama, has selected RayStation* as its treatment planning system for the TomoTherapy ® System. The center also treats patients using a [...]

30/01/2018 Radioterapia

RayStation selected for India’s first Proton Center

Apollo Hospitals, Asia´s foremost integrated healthcare provider, as selected RayStation for a new proton therapy center in Chennai – the first such facility in India. The center will be equipped with IBA& [...]

Eventi

20gen2017 | Eventi

RayCare Symposium, Roma 26 gennaio 2017

Tecnologie Avanzate è lieta di comunicare che il 26 gennaio organizza a Roma il primo RayCare Symposium, un incontro destinato a presentare in [...]

01mar2018 | Eventi

THINK TANK MEETING ON RESEARCH CHALLENGES IN BREAST CANCER, Assisi 1-3 marzo 2018

Tecnologie Avanzate sarà sponsor del congresso "THINK TANK MEETING ON RESEARCH CHALLENGES IN BREAST CANCER" che avrà uogo ad Assisi dall [...]